Pioggia di novita’ in scala 1:43 dalla Kess

Il marchio Kess é giovane, ma molto dinamico, in quanto propone delle riproduzioni inedite e di una qualità crescente. La tematica é perlopiù indirizzata alla auto italiene del passato e la scelta dei soggetti permette di colmare parecchie lacune nelle collezioni.

bianchina-muso

L’Autobianchi Bianchina cabriolet colma una grossa lacuna nell’offerta da parte dei produttori in quanto, da tempo, non era reperibile alcuna riproduzione di questa elegante autovettura che ebbe un certo successo nel periodo della sua produzione. La Kess ha riprodotto la Bianchina Cabriolet del 1965 che adottò gli aggiornamenti tecnici della 500 F, pur mantenendo il motore più potente. Del periodo giusto sono anche gli pneumatici con fascia bianca sottile.

bianchina-coda-base

La vista di tre quarti posteriore della Autobianchi Bianchina Cabriolet

alfa-33-box

L’Alfa Romeo 33  giardinetta 1,5 4×4  del 1986 nella sua confezione

33-coda-base

L’Alfa Romeo 33 giardinetta riprodotta dalla Kess é molto interessante per il collezionista in quanto é una riproduzione inedita ed inoltre riguarda la seconda serie della 33 che venne presentata nel 1986 e si disitngueva dalla serie precedente per la nuova calandra e le minigonne laterali.

33-muso

L’Alfa Romeo 33  Giardinetta 4×4 vista lateralmente

puma-muso

La Puma GTV 033-S  1985

puma-coda

La Puma GTV 033-S é un’auto di nicchia, molto particolare, prodotta da un’azienda che era situata a Roma. Per quanto ci risulta questo modello é la prima riproduzione in scala mai realizzata. Il propulsore era quello dell’Alfa Romeo 33.

ghia-muso

L’Alfa Romeo 1900 SS coupé  Ghia del 1954

ghia-coda-base

L’Alfa Romeo 1900 SS  coupé Ghia é stata un’auto prodotta in pochissimi esemplari ed era spinta da un motore di circa 2000 cc di cilindrata sviluppante una potenza di 115 cv.

ghia-coda

Vista di tre quarti posteriore dell’Alfa Romeo  1900 SS

alfa-ghia-box

Il modello in scala dell’Alfa Romeo  1900 SS coupé Ghia della Kess sarà oggetto a breve di un approfondito esame.

468 ad