piccolegrandiruote ha compiuto i suoi primi 10 anni

La pubblicazione piccolegrandiruote.com é stata registrata al Tribunale di Torino il giorno 10 marzo 2009 ed ha iniziato la sua strada con l’intento di soddisfare le esigenze di informazione degli appassionati di modellismo. Ci siamo praticamente occupati da subito di realizzare dei resoconti i più dettagliati possibile di fiere del settore, borse scambio, servizi sui nuovo modelli in scala, saloni dell’auto ed esposizioni legate al collezionismo di auto d’epoca. I membri della redazione avevano già una bella esperienza accumulata collaborando con il periodico Quattroruotine e partecipando alla realizzazione della pubblicazione Miniauto&Collectors. Tagliando il traguardo dei dieci anni desideriamo ringraziare i nostri fedeli lettori, il nostro editore che ci ha sempre sostenuto, i produttori e gli artigiani che ci hanno fornito i campioni per effettuare i nostri servizi, i collezionisti che ci hanno permesso di fotografare i pezzi delle loro collezioni, gli organizzatori di borse scambio e manifestazioni del settore e sopratutto i collaboratori che con la loro competenza ci hanno permesso di mantenere alto il livello della pubblicazione.

Per contattarci direttamente : piccolegrandiruote@gmail.com

 

Sopra il salone principale della borsa scambio di Aachen, sotto un tavolo ben fornito, entrambe le foto scattate il 7 novembre 2009.

The publication piccolegrandiruote.com was registered at the Court of Turin on 10 March 2009 and started its journey with the intention of satisfying the information needs of model enthusiasts. We practically immediately took care of creating the most detailed reports possible of trade fairs, exchange exchanges, services on new scale models, car shows and exhibitions related to collecting vintage cars. The editorial staff already had a good experience accumulated by collaborating with the Quattroruotine magazine and participating in the realization of the publication Miniauto & Collectors. Cutting the 10-year milestone we would like to thank our faithful readers, our publisher who has always supported us, the producers and artisans who provided us with samples to perform our services, the collectors who allowed us to photograph the pieces of the their collections, swap-meet organizers and industry events, and above all the collaborators who, with their expertise, have enabled us to maintain a high level of publication.

contact: piccolegrandiruote@gmail.com

 

Sopra la borsa di Funtoy del 21 marzo 2010 e sotto un tavolo con un paio di interessanti giocattoli da collezione.

Sopra l’esterno del Parco Esposizioni Novegro per la borsa scambio del 29 Aprile 2012, sotto il padiglione principale durante l’edizione del 7 settembre 2014.

Una splendida scatola regalo della Lima alla borsa di Novegro del 14 Giugno 2009

Sopra la sede della borsa scambio di Houten e sotto una bella scelta di modelli della Tekno per l’edizione del’ 4 aprile 2009

                                

La prima auto raccontata attraverso i modelli in scala é stata l’Alfa Romeo Giulietta spider, nel 2009. Sopra le miniature in metallo pressofuso della Solido e della Metosul. In basso un depliant originale Alfa Romeo.

Per l’argomento Historia il primo marchio automobilistico trattato é stato quello della tedesca Horch. In alto il modello della 853 A cabriolet del 1936 di CMC in scala 1:24 affiancato all’auto originale. In basso le riproduzioni della Horch 853 A cabriolet di Idea3 in scala 1:43 e di Busch in scala 1:87.

Uno dei primi compleanni riguardava i 40 anni della Autobianchi A112 presentata nel 1969. Da sinistra in basso i modelli in scala 1:43 di Starline, Mebetoys, Polistil.

Un’altro compleanno era per i 50 anni della Peugeot 404, messa in commercio nel 1960. Sopra una foto ufficiale, sotto una bella scelta di modelli in lamiera della Joustra.

 

Per la rubrica “vecchi tempi” il primo argomento ha riguardato la produzione dei modelli in plastica con stampi della Politoys prodotti dalla messicana McGregor. In alto un catalogo, in basso la Lancia Fulvia berlina.

La Porsche 914/6 in scala 1:18 di Autoart é stata oggetto di un attento esame che ne ha confermato le buone qualità. L’articolo era del 2 settembre 2011. Sotto la Citroën DS 21 Coupé Le Dandy Chapron di Metal-18 in scala 1:18, un altro modello di qualità. Articolo del 19 ottobre 2014.

Dal 2009, ogni anno, la redazione si reca alla Fiera Internazionale di Norimberga per presentare le novità più rappresentative. La foto sopra é dell’edizione 2014. Sotto un inquadratura di uno degli ingressi durante l’edizione 2012.

Sopra lo spazio espositivo della Mini Miniera alla fiera del 2011. Sotto una delle vetrine della Mini Miniera con tutte le varianti sulla base del modello in scala della Fiat 600 Multipla.

Una vetrina della Mini Miniera alla Fiera di Norimberga del 2013 con in primo  piano l’Alfa Romeo Giulietta sprint Tour de Corse 1960 (con personaggi).

La Mercedes-Benz 280 SL esposta dalla Schuco alla fiera del 2013. Sotto una vetrina del marchio Schuco con una bella coppia di novità in scala 1:18 durante l’edizione del 2014.

Sopra una  vetrina della Schuco nell’edizione 2013 con delle novità in scala 1:43. Sotto il ciclomotore Victoria Avanti esposto dalla Schuco nel 2014 per il lancio del modello in scala 1:10.

La vetrina del rinnovato marchio Solido alla Fiera del 2015

Sopra il padiglione del parco esposizioni di Novegro durante L’Hobby Model Expo del 24 settembre 2010, con veicoli industriali d’epoca. Sotto: la vetrina di ABC Brianza

Un avvenimento eccezionale e di alta qualità per celebrare i cento anni dal marchio Alfa Romeo é stato centoalfapercent’anni, organizzato dal club C.M.A.E. al parco esposizioni di Novegro, dal 19 al 27 giugno 2010.

 Erano esposti dei veri gioielli in miniatura riproducenti le belle auto del biscione

Il padiglione principale del Salone dell’auto di Ginevra 2013 e sotto La Citroën C-Cactus Electrique al salone dell’auto di Ginevra 2009

Sopra il parcheggio per le prove durante il Mondial de l’Auto 2012 e sotto il dream car Citroën CXPERIENCE Concept nell’edizione  2016.

Sopra la palazzina della Mercedes-Benz durante il Salone dell’Auto di Francoforte del 2013. Sotto un particolare dell’interno della palazzina stessa.

Sopra il Castello del Valentino con la mostra delle auto Ferrari allestita per il Salone del Parco del Valentino 2015. Sotto uno dei viali del parco.

Sopra la Ducati Scrambler ad EICMA 2015 e sotto laVespa 946 all’edizione 2011

Il salone principale della Techno Classica di Essen nel 2013 e sotto la Tatra 603-2  esposta nel 2009

Sopra una coppia di Skoda Octavia esposte alla Techno Classica 2009 per la celebrare i 50 anni dalla presentazione del modello. Sotto: un’inquadratura dello stand della Mercedes-Benz durante l’edizione del 2013.

L’ingresso ad Auto e Moto d’Epoca di Padova, nel 2010

Sopra la Fiat 1100 103/E TV  1956 alla mostra Auto e Moto d’Epoca di Padova del 2010. Sotto la bella raccolta di modelli della Volkswagen Golf realizzata per la manifestazione del 2014 per celebrare i 40 anni dalla presentazione della prima Golf.

Sopra lo spazio espositivo della Renault e sotto la Leyat Helice del 1922 a Retromobile 2013

Una bella serie di riproduzioni della Minialuxe esposte a Retromobile 2013

La Cisitalia 202 esposta dall’ASI ad Auto Moto Retro del 2011. Sotto l’edizione di Funtoys durante Auto Moto Retro 2012.

Sopra il modello in scala 1:4 della Fiat 600 carrozzata da Fissore, realizzato da Giuseppe Toscani, esposto a Funtoys durante Auto Moto Retro 2010. Sotto una vetrina con due rari modelli di Cisitalia presentati ad Automotoretro 2012.

Sopra l’ingresso di Epoqu’auto 2015 a Lione e sotto la meravigliosa mostra sulle auto della Rolls Royce.

La Peugeot 404 in scala 1:1 alla mostra Epoqu’auto di Lione del 2010

 

468 ad