Oh, Romeo! Alfa Romeo!

Mentre la Giulietta era in dirittura d’arrivo, l’Alfa Romeo aveva deciso di affiancarle un robusto lavoratore di nome Romeo, il primo furgone monovolume prodotto in grande serie in Italia. Un mezzo per l’epoca assai innovativo, per via della trazione anteriore che consentiva di abbassare il piano di carico e renderlo particolarmente voluminoso.

 Alfa Romeo Romeo doppia cabina VVFF

Un bell’esemplare di Romeo 2° a doppia cabina dei Vigili del Fuoco

Presentato al Salone dell’Automobile di Torino del 1954, era disponibile in molte versioni e in telai facilmente carrozzabili dagli specialisti. Era mosso dal motore depotenziato della Giulietta (perciò il 4 cilindri di 1290cc che erogava 35 CV, permettendogli di sfiorare i 100 km/h). Era disponibile anche un motore Diesel bicilindrico da 30 CV con sovralimentazione, ma era ruvido e rumoroso e non fu mai apprezzato dalla clientela.

Alfa Romeo Romeo 2

Un Minibus Romeo 2 al Klassik Welt di Friedrichshafen (Germania)

A partire dal 1957 venne aggiornato con un nuovo cambio ZF e prese il nome di Romeo 2°. Questo furgoncino ebbe un discreto successo e venne montato dalla Fadisa in Spagna su licenza Alfa Romeo, ma questa versione era però equipaggiata con un motore Diesel Perkins di 1600cc.  Nel 1967 la Fadisa venne ceduta alla Motor Iberica ed il veicolo continuò a essere prodotto ancora come Ebro F108. Aveva perso lo scudetto Alfa ed il muso era stato rimaneggiato, mantenendo l’intero corpo vettura del Romeo, anche se somigliava all’F-12 italiano, restyling del Romeo apparso nel 1967 in due versioni: A-12 (dove la A stava per Autocarro) e F-12 (dove ovviamente la F stava per Furgone).

Boneschi Romeo ramazzotti

Foto d’epoca del Romeo, carrozzato Boneschi, come veicolo pubblicitario per il Rabarbaro Zucca

Il primo catalogo Romeo

La semplice pubblicità del’epoca

Presentazione Romeo

La foto della presentazione del Romeo

Questa seconda vita durò dal 1967 al 1983, con le versioni benzina dotate del motore 1300 della Giulia con qualche cavallo in meno (52 CV) e a partire dal 1973, anche con un robusto motore diesel Perkins di 1760cc che sviluppava 50 CV. Novità per l’F-12 erano i freni a disco anteriori. All’epoca della sua presentazione il corpo vettura dell’A-12/F-12, rimasto identico a quello del Romeo, cominciava a invecchiare se confrontato con molti concorrenti, più versatili e dotati di porte laterali, spesso scorrevoli e comunque più ampie di quella singola offerta dal Romeo. Nonostante ciò trovò estimatori anche presso le Forze Armate ed i corpi della Polizia e dei Carabinieri.

I MODELLI IN SCALA

OFF43 Romeo Ramazzotti

Alfa Romeo Romeo 2 “Zucca”, OFF43, 1:43

Grazie alla Politoys abbiamo una piccola serie di Romeo prodotti ai tempi in cui il veicolo reale era in piena produzione. Politoys ci propose un furgone decorato con decalcomanie “Policar”, un furgone della Polizia, un’autoambulanza, un pick up con insegne della società Autostrade ed un pick up con Gru di soccorso, pure con la decal della Società Autostrade ed i colori simili a quelli della maggior parte dei veicoli di soccorso ACI. Nella serie Penny, in scala 1:66 propose invece il Minibus. Dopo pochi anni lo stampo del modellino Penny venne modificato per riprodurre l’F-12, mentre il modello grande, in scala 1:43 (un po’ più piccolo della scala 1/41 adottata per le auto) non venne aggiornato.

Politoys Romeo Polizia

Alfa Romeo Romeo Polizia, Politoys, scala 1:43

Politoys Romeo Autostrade

Alfa Romeo Romeo 2 pick up servizio Autostrade, Politoys, 1:43

Politoys Romeo Gru

Alfa Romeo autogru Romeo 2 soccorso Autostrade, Politoys, 1:43

Politoys Romeo Ambulanza

Alfa Romeo Romeo 2 ambulanza, Politoys, 1:43

Polistil F12 e Romeo

da sinistra: Minibus Alfa Romeo F-12 e Romeo 2, Politoys Penny, 1:66

Dopo un lungo perido ci pensò un artigiano, CB, a realizzare nuovamente alcune belle versioni del Romeo in scala 1:43 in resina, che venivano vendute generalmente già montate, ma a prezzo elevato. Fu l’azienda italiana OFF43 a dedicarsi intensamente a questo veicolo dell’Alfa Romeo, proponendolo in metallo pressofuso in scala 1:43 in molte versioni, anche pubblicitarie. Solo le ruote un po’ piccole non rendevano completa giustizia a un modello piuttosto ben riuscito, al quale venne presto affiancata la versione restyling F-12, offerta anch’essa in più versioni pubblicitarie, finestrate e perfino con il tetto rialzato. La maggior parte dei modelli offerti da OFF43 sono stati ripresi dalla Progetto K, che ha aggiunto diverse versioni sotto la propria gestione.

OFF43 Romeo

Alfa Romeo Rome 2 “Wyler vetta”, OFF43, 1:43

Off43 Romeo CRI

Alfa Romeo Romeo 2 ambulanza militare, OFF43, 1:43

Progetto K Romeo + F12

da sinistra Minibus Alfa Romeo e Romeo 2 e -F12, Progetto K, 1:43

OFF43 F12 tetto rialzato

Alfa Romeo F-12 tetto rialzato Carabinieri, Progetto K, 1:43

OFF43 Alfa F12

Alfa Romeo F-12 “Permaflex”, OFF43, 1:43

La spagnola Altaya ha invece riprodotto sia il modello prodotto dalla Fadisa che quello prodotto dalla Ebro, con livree molto belle. Non sono state esportate, ma non sono impossibili da reperire alle borse scambio.

Altaya Fadisa Romeo

Fadisa-Alfa Romeo Romeo “El Serpis”, Altaya Spagna, 1:43

Altaya Ebro F108 Pepsi

Ebro F-108 “Pepsi Cola”, Altaya Spagna, 1:43

Tornando a noi sono da segnalare i modelli realizzati in metallo in scala 1:43 per la DeAgostini nella serie dei Carabinieri e della Polizia, quello con le insegne Autodelta distribuito dalla Fabbri Editori nella serie Alfa Romeo Sport Collection, il modello della M4, disponibile in più allestimenti, tra i quali spicca la simpatica livrea Alemagna e le versioni che la IXO ha prodotto finora per una iniziativa editoriale della Eagle Moss, anch’esse proposte in due livree molto piacevoli (Charms Alemagna e Wyler Vetta).

 

Fabbri Romeo Autodelta

Alfa Romeo Romeo 2 “Autodelta” (squadra corse Alfa), Metro Model.it per Fabbri Editori, 1:43

M4 Romeo furgone

Alfa Romeo Romeo 2 “Gelati Alemagna”, M4, 1:43

IXO Romeo Charms

Alfa Romeo Romeo 2 “caramelle Charms Alemagna”, IXO per Eagle Moss, 1:43

Eagle Moss IXO Romeo Incaflex (1)

Alfa Romeo Romeo2 “Wyler Vetta”, IXO per Eagle Moss, 1:43

Anche il produttore artigianale I.V. ha voluto inserire nel suo catalogo un Romeo, nella particolare livrea dell’assistenza Motoe officine Maserati.

IV Romeo 2 Maserati

Alfa Romeo Romeo 2 Assistenza Moto Maserati, I.V., 1:43

468 ad