Mondial de l’Automobile 2014 e le marche francesi

Il salone dell’automobile di Parigi, maggiormente conosciuto come Mondial de l’Automobile, con cadenza biennale, é stato inaugurato il 4 ottobre e chiuderà il 19 ottobre. Grazie al prezioso aiuto del nostro amico e collaboratore Henri Orange siamo in grado di pubblicare alcune interessanti fotografie che permetteranno ai nostri lettori di vedere le principali novità presentate. Ricordiamo che il Mondial de l’Automobile nel 2012 ha avuto 1:231.416 visitatori confermandosi come il più visitato salone dell’auto al mondo. Lo spazio espositivo é di 96.000 mq, sono presentate 100 anteprime mondiali e l’esposizione tematica riguarda il binomio l’auto e la moda attraverso le epoche.

I marchi francesi

0017-Stand-Renault2-001

Lo spazio espositivo della Renault metteva in evidenza la nuovissima Twingo

Renault_62652_global_fr

La nuova Renault Espace mantiene la lunghezza del modello precedente, ma l’altezza diminuisce di 12 cm. I sedili della seconda e terza fila sono ribaltabili elettricamente. Al momento del lancio saranno disponibili un motore a benzina e due diesel tutti con una cilindrata di 1600 cc

Renault_62672_global_fr

La Renault Eolab utilizza il motore della nuova Twingo accoppiato ad un motore elettrico. La Renault dichiara un consumo di 1L di carburante per una percorrenza di 100 km ed il coefficiente aerodinamico è di 0,235

_MG_7825

Lo spazio espositivo della Peugeot

0027-Peugeot-Exalt

IL concept car Peugeot Exalt  é lo studio per un’auto elegante con portellone dotata di un motore a benzina ed uno elettrico. Sotto il piano del bagagliaio si trova un monopattino piegevole a motore elettrico battezzato HYbrid-kick

leica14salon 112

La nuova Peugeot 508 RXH é spinta dal motore  2.0  BlueHDiturbodiesel  da 180 CV

10473767_812324515459301_4873616268134128098_n

La Peugeot 208 GTi  30th  celebra i 30 anni dalla presentazione della tanto apprezzata 205 GTI adottando  un motore di 1600 cc con la potenza aumentata a 208  CV ed un differenziale Torsen

10299936_867443769947375_2229083944912718040_n

La Peugeot Quartz é uno studio di un autoveicolo 4×4 lungo 4,50 m. che utilizza per la propulsione un motore a benzina  e due propulsori elettrici che insieme arrivano ad una potenza di 500 CV

cl 14.134.150-001

Lo spazio espositivo della Citroën

leica14salon 093-001

La Citroën C1 presentata di recente

leica14salon 096

La  Citroën C1 Urban Ride é una proposta di piccolo SUV sulla base C1. Il pubblico ha la possibilità di votare elettronicamente se gradisce o no la proposta, Per chi non potrà recarsi al salone ci sarà la stessa possibilità presso la rete dei concessionari della marca francese

leica14salon 103

La Citroën C4  Cactus Airflow 2L dichiara un consumo di carburante di 2 litri per 100 km grazie alla tecnologia Hybrid Air, il miglioramento dell’aerodinamica, un lleggerimento di 100 kg e l’adozione di pneumatici a bassa resistenza al rotolamento

l%2014.134.143

La Citroën C-Elysée WTCC che ha vinto il Campionato del Mondo Costruttori FIA WTCC al primo anno di partecipazione.

l%2014.135.038

Lo stand del marchio DS che come marca é nato il 1° Giugno 2014

0388-Citroen-ds-divine

Sopra e sotto la bella Citroën DS Divine studio per un’auto compatta a 4 porte che monta il motore della Peugeot RCZ, un 1600cc svilupppante una potenza di  270 CV

cl 14.135.068

l%2014.135.052 (2)

La Boutique del marchio DS

10703590_868113143213771_7764414001193659652_n

La PGO Cevennes é chiaramente ispirata alla Porsche 356 Speedster. Il motore fornito dalla Bmw é montato in posizione posteriore centrale, la cilindrata é di 1600 cc e la potenza dichiarata é di 184 CV

10703523_870810122944073_7752999576672021876_n

La C-Zen L7E é un’auto a propulsione elettrica che raggiunge una velocità massima di 110 km/h con un’autonomia dichiarata dalla casa di 120 km

Il produttore del Prinicipato di Monaco

leica14salon 003

La Venturi per la Formula E  é in grado di raggiungere una velocità massima di 225 km/h

leica14salon 006

La Venturi America é spinta da un bimotore elettrico che sviluppa una potenza di 407 CV che le permette di raggiungere una veocità massima di 220 km/h con un’autonomia di 250 km in utilizzo misto

leica14salon 005

La Venturi celebra quest’anno i suoi 30 anni d’attività ed espone anche una MVS del 1986 che utilizza il motore a 6 cilindri a V PRV che era stato il frutto dell’accordo Peugeot-Renault-Volvo. La potenza massima é di 180 cv e la cilindrata di 2458 cc

Renault_62655_global_fr

Non é un’auto francese, ma fa parte del gruppo Renault la Dacia Lodgy Stepway che a uno stile più dinamico associa una maggiore dotazione di accessori. É disponibile con una motorizzazione a benzina ed una diesel

 

468 ad