LA NUOVA LANCIA Y

La nuova Lancia Y è l’ultima erede di una serie di fortunate autovetture di piccole dimensioni che ebbe origine dalla tanto amata Autobianchi A 112 e proseguì con la Y10 del 1985, la Y del 1996 e la Y del 2003. Forse non tutti sanno che l’A112 venne venduta in Francia in un allestimento particolare con il marchio Lancia e il nome Appia. Anche la Y10 fu commercializzata in alcuni mercati con il marchio Lancia. Le Y seguenti ebbero tutte lo scudetto Lancia già dall’inizio della loro produzione. La nuova Lancia Y in un primo momento si affiancherà al vecchio modello e come d’abitudine della casa possiamo facilmente prevedere un futuro ampliamento della gamma. La nuova Y mantiene delle dimensioni compatte con una lunghezza massima di m. 3,84, una larghezza di m. 1,67 ed un’altezza di m. 1,51. La di fferenza che salta subito all’occhio rispetto al modello precedente è la presenza delle porte posteriori che permettono una ben maggiore accessibilità ai posti dietro. Non ci sarà una variante a tre porte e gli allestimenti sono tre: silver, gold e platinum. I propulsori sono due a benzina ed uno diesel: il classico Fire 1200 cc nel’ultimo aggiornamento EVOII che sviluppa 69 CV, il rivoluzionario bicilindrico twin Air di 900 cc forte di ben 85 CV e il diesel Multijet II di 1300 cc che è il più potente con i suoi 95 CV, tutti dotati di sistema Start&Stop di serie. In seguito sarà disponibile il motore 1200 cc bifuel. Non mancano l’assistenza al parcheggio “Magic Parking”che permette di manovare automaticamente in uno spazio di appena 4.60 metri. Altre interessanti inovazioni sono la possibilità di avere il nuovo sistema infotelematico Blue&me-TomTom LIVE e l’impianto 360° Hi-Fi Music da 500 W. Altre particolarità già di serie sono il Gear Shift Indicator che suggerisce al guidatore quando cambiare di marcia e lo Smart Fuel System che rende i rifornimenti di carburante molto più agevoli e sicuri. Persino i pneumatici sono innovativi in quanto sono stati realizzati specificatamente dalla Goodyear per ridurre la resistenza al rotolamento e di conseguenza diminuire i consumi. Sono disponibili per la carrozzeria 16 colori dei quali 3 bicolori;  i rivestimenti interni sono di 6 tipi e per le ruote in lega si possono scegliere tre disegni differenti. Il climatizzatore manuale è disponibile di serie a partire dall’allestimento Silver. Analizzando le caratteristiche tecniche e la cura dei dettagli pare un’auto destinata ad un sicuro successo come le sue progenitrici.

110524_L_NewYpsilon_28

La Vista laterale della nuova Lancia Y consente di apprezzare un profilo molto personale

110524_L_NewYpsilon_76

Il nuovo sistema Blue&me- Tom-Tom live che rappresenta un bell’aiuto per il guidatore

110524_L_NewYpsilon_05

Vista di tre quarti posteriore nel raffinato allestimento bicolore disponibile a richiesta

110524_L_NewYpsilon_70

Il posto di guida riesce ad essere moderno ed elegante nello stesso tempo

110524_L_NewYpsilon_75

La porta USB e la presa AUX sono facilmente accessibili

110524_L_NewYpsilon_71

L’abitacolo é spazioso considerando le dimensioni compatte dell’autovettura

110524_L_NewYpsilon_36

L’adozione delle cinque porte migliora senz’altro la funzionalità e l’accesso all’abitacolo

110524_L_NewYpsilon_78

Il dispositivo Start&Stop contribuisce a ridurre inquinamento e consumi di carburante

110524_L_NewYpsilon_73

L’adozione di sedili più sottili ha migliorato lo sfruttamento dello spazio interno

 110214_L_NuovaYpsilon_01

Anche una tonalità scura e monocromatica si addice bene alle linee personali della Lancia Y

 110524_L_NewYpsilon_79

Il sistema Smart Fuel System é un netto miglioramento per i rifornimenti di carburante

 LHA102_A112Base4_Serie1977_1979_1024

La A 112 presentata nel 1969 fu la prima compatta a trazione anteriore del gruppo Fiat

LHA141_Y10Fire1986_1989_1024

La Y 10 del 1985 inaugurò con successo l’apprezzato e moderno motore Fire

2-3-957

La Lancia Y del 1996 adottava il pianale e la meccanica della Fiat Punto prima serie

76-3-2552

La Lancia Y del 2003 venne accolta favorevolmente per la sua linea molto personale

468 ad