La Borsa scambio al Mauto di Torino il 6 dicembre

Dopo una lunga pausa é tornaata la tanto sapprezzata e tradizionale borsa scambio al Museo dell’automobil di Torino, ora ribattezzato Mauto. L’organizzazione é stata a cura del noto negozio specializzato L’Aquilone di Torino ed é stata apprezzata da tutti gli appassionati del settore. Erano presneti anche l’Equipe Tron e le leofficineunoaotto.

After a long break has returned the much appreciated and traditional swap metting to the Automobile Museum of Turin, now renamed Mauto. L ‘organization has been edited by the well-known specialist shop L’Aquilone of Turin and has been appreciated by all lovers of the area. Also present were the Equipe Tron and leofficineunootto.

dscn0462

Una delle sale della borsa scambio

dscn0474

Il tavolo delle officineunoaotto. Sito internet : www.leofficineunoaotto.com

dscn0443

La rara Alfa Romeo Giulia Sprint GTV della giapponese ASC esposta  da Tiziano Gallinella

dscn0426

La Jaguar XK 120 della Prämeta in condizioni splendide e corredata di chiave

dscn0417

L’autcarro DAF della Lion Car nuovo in scatola

dscn0482

Sará sfuggito a molti appassioanti, ma si tratta di un pezzo molto raro: l’autocarro Kenworth trasporto auto della nipponica Eidai in scala 1:43

dscn0436

In primo piano la Mini Cooper Speedster del Club degli 11, una eleborazione del passsato di la Mini Miniera, azienda da parecchi anni nel settore automodellismo

dscn0423

Il ponderoso libro sulla storia della Mercury abbinato ad un tritacarne in scala prodotto della Mercury. Per informazioni roberto_bocco@fastwebnet.it

dscn0472

Due modeli della Ingap in perfetto condizioni: le Fiat 521 e 600 berlina

dscn0465

La Fiat 3,5 HP della Nacoral

dscn0454

Una bella Fiat 126 della Pocher

dscn0425

Nella vetrinetta delle rare riproduzioni in scala della Tootsietoy

dscn0481

É sempre un bel giocattolo la Mercedes 250 SE coupé della Ichiko

dscn0489

Un’assortimento di  modelli Polistil in scala 1:25

468 ad