SKODA YETI ora in produzione

E‘ iniziata nel mese di Maggio nello stabilimento di Kvasiny nella Repubblica Ceca, la produzione del nuovo veicolo multiuso della Skoda: lo Yeti. Forse qualcuno pensò che questo progetto non avrebbe avuto seguito quando venne presentato al Salone di Ginevra del 2005, ma ora, anche per un marchio austero come Skoda, è arrivato il momento di mettere nel suo programma un veicolo dall‘aspetto giovanile e accattivante. Non si tratta di un‘auto dalle grandi dimensioni, solo 4,23 metri di lunghezza, 1,79 metri di larghezza e 1,69 metri di altezza, le porte sono cinque ed è disponibile sia con la sola trazione anteriore che con quella integrale. Lo spazio dell’abitacolo è molto ben sfruttato grazie al sistema VarioFlex per i sedili posteriori, già utilizzato sulla Skoda Roomster. I motori, sia a benzina che diesel, sono tutti turbocompressi e per quanto riguarda i propulsori a benzina sono disponibili due cilindrate: un 1200 centimetri cubi dotato di 105 CV e un 1800 centimetri cubi che sviluppa 160 CV. I motori diesel sono tre, tutti con la stessa cilindrata di 2000 centimetri cubi, filtro antiparticolato e con potenze che variano dai 110 ai 170 CV.

 

Medium_y_0087

Vista dell’interno della Skoda Yeti

Medium_yetifd_105

La Skoda Yeti vista su strada

Medium_yetifd_095

La Skoda Yeti in fuori strada

Medium_y_0086

Vista tre quarti posteriore della Skoda Yeti

468 ad