Il grande fratello

 

Buona parte dei modelli inglesi degli anni Sessanta e Settanta, Dinky Toys, Corgi Toys e Matchbox, ha un Grande Fratello. Si tratta solitamente di copie pressoché perfette ma realizzate in plastica a Hong Kong che, detto per inciso, era in quegli anni una colonia britannica.

Molti dei modelli “Made in Hong Kong” erano in scala 1/32 circa, spesso dotati di motore a frizione o, più raramente, di un motorino elettrico talora con teleguida.

Volkswagen 1500, H.P., 1:28 circa


Alcuni modellini erano così copiati dai loro originali, da mantenere addirittura le stesse caratteristiche tecniche. Per esempio la Volkswagen 1500 della H.P. in scala 1/28 circa è così uguale alla sua controparte della Dinky Toys inglese da avere lo stesso cofano anteriore apribile. Simile ai modellini Commer della Corgi Toys sono le due riproduzioni che presentiamo. La prima, della Merehall’s era probabilmente realizzata con un marchio di qualche importatore o catena di negozi. Come il modellino Corgi Toys aveva il corpo della carrozzeria staccabile e intercambiabile.

01070010

Furgone Commer, Merehall’s 1/30 circa e Corgi Toys, 1/43

01070008

L’altro modello era un Guiterman, marchio inglese che faceva costruire giocattoli a Hong Kong. Questo minibus della Polizia è stato realizzato in scala 1/28 circa ed è una copia perfetta, anche nel colore, di un analogo modellino Corgi Toys, che aveva un dispositivo a pila che faceva lampeggiare la luce d’emergenza sul tetto.

Commer Corgi + HK

Commer County Police, Corgi Toys, 1/43 e Guiterman, 1/30 circa

01070012

Molto simpatici, ma estremamente economici sono i furgoncini Volkswagen della Madison, penny toys in plastica, che sono copie in scala 1/55 circa dei modellini Husky, che erano più piccoli (1/70 circa).

01070005

Volkswagen pick up con elevatore a torretta, Madison, 1/55 circa e Husky, 1/70 circa


Molto diffusi, all’epoca, erano i “Blue Box”, una azienda fondata nel 1952 per produrre bamboline di plastica, che passò, verso la fine degli anni ’50, a realizzare copie in plastica dei Matchbox e anche di Dinky Toys opportunamente ridotti a una scala 1/70 circa come i Matchbox, appunto.

Forse le più pregiate marche di Hong Kong sono state la Clifford e la Telsalda, la quale non solo produsse grandi fratelli di modellini inglesi esistenti, ma si cimentò anche nella produzione di modelli propri e spesso inediti, fra i quali una Wolseley Hornet in scala 1/20 circa.

Telsalda Bentley 2

Bentley Continental, Telsalda, 1:32 circa

Telsalda

Wolseley Hornet, Telsalda, 1:20

 

468 ad