I MODELLI IN SCALA PUBBLICITARI – parte prima

Quando nel 1933 in Inghilterra apparvero i primi Dinky Toys, nati come accessori delle ferrovie giocattolo Hornby, negli Stati Uniti da più di vent’anni erano già in vendita i piccoli pressofusi della Tootsietoys, che però erano generalmente meno fini e dettagliati.

Gli accessori Hornby erano venduti in serie composte da 6 differenti oggetti. La 22ª serie era dedicata ai veicoli, con un carro armato, un trattore agricolo, due auto e due autocarri (di cui uno furgonato).

 01 Dinky GB series 22d

Il primo furgoncino (serie 22d) della Dinky Toys inglese. Scala 1:50 circa

Belli, non c’é che dire, ma le fiancate del furgone sembravano messe lì apposta per poter essere decorate con delle scritte pubblicitarie, come di regola avveniva nella realtà, quando ogni azienda sfruttava anche i propri mezzi per propagandare a grandi lettere i suoi prodotti.

 02 Dinky GB Series 28

Lo stesso modello della Dinky Toys inglese (serie 22d) uscito in seguito con scritte pubblicitarie

Ecco nascere i primi veicoli pubblicitari. Inutile dire che quelli anteguerra sono rarissimi, come pure rari sono quelli d’oltre Oceano fabbricati dalla Tootsietoys, che preferiva evitare i costi aggiuntivi necessari per produrre e poi applicare le decalcomanie sui propri modelli.

07 Tootsietoy camelback van

Furgone tipo camelback “Miller & Rhoads”, Tootsietoys, 1:70 circa

Si contano pubblicitari anche fra i giocattoli di lamiera, ma si trattava di casi abbastanza sporadici, se si escludono quelli della Andreis (o De Andreis) che erano nati con quella vocazione.

04 De Andreis Latil Miror

Camioncino Latil con pubblicità, giocattolo in latta della De Andreis (F)

03 CBG Colis Express

 Camioncino trasporto espresso, marca CGB, Francia

Nel dopoguerra l’uso della lamiera venne rapidamente meno e i pubblicitari fiorirono fra i modelli in scala della Dinky Toys e presero presto piede in tutta Europa. La danese Tekno fu quella che più di ogni altra marca utilizzò i propri modelli per una miriade di livree pubblicitarie (spesso promozionali a tiratura limitata) e tali riproduzioni sono tra le più apprezzate dai collezionisti ed il loro valore é decisamente elevato.

13 Marchesini van Nopri

Camioncino “Nopri”, Marchesini  (AM-BO) in latta, 1:45

12 Ingap furgoncino

Furgoncino “Ingap” in latta, Ingap, 1:43 circa

09 Dinky Trojan Esso

Furgoncino Trojan “Esso”, Dinky Toys GB, scala 1:43

08 Dinky GB Trojan van

Furgone Trojan “Cydrax”, Dinky GB, 1:43

10 Dinky GB Austin van

Furgone Austin A40 “Nestlé’s”, Dinky Toys GB, 1:43

11 Dinky GB Bedford

Furgone Bedford CA “Ovaltine” e “Dinky Toys”, Dinky Toys GB, 1:43

16 Tekno VW pickup SMC

Volkswagen pick up “Servicevogn”, Tekno, 1:45

15 Tekno VW Van Rinso

Volkswagen Minibus “Rinso”, Tekno, 1:45

14 Tekno VW van Zoo

Volkswagen van “Zoo”, Tekno, 1:45

20 Tekno VW Bulli BP

Volkswagen Bulli “BP Service”, Tekno, 1:43

19 Tekno VW van Guild barre

Volkswagen Bulli “Guld Barre”, Tekno, 1:43

18 Tekno Ford pickup

Ford FK1000 pick up “Ford Service”, Tekno, 1:45

17 Tekno Ford van

Ford FK1000 van “Empera”, Tekno, 1:45

21 Tekno Ford Fk1000 Amstel

Ford FK1000 “Amstel”, Tekno, 1:43

Chi vuole iniziare una collezione di modelli pubblicitari non ha che l’imbarazzo della scelta, avendo come unico fattore limitante il prezzo, che per taluni modelli ha raggiunto soglie davvero elevate. Se proprio non ci si possono permettere gli originali, ci sono diversi produttori artigianali che negli anni scorsi ne avevano proposto delle copie, come ad esempio Dave Gilbert (DG Models).

28 Lion Car Commer

Furgone Commer “Van Gend & Loos”, Lion Car, 1:43

26 Märklin Bulli T1b

Volkswagen Bulli “Gasolin”, Märklin, 1:43

27 Graphil Bulli a

Volkswagen Bulli “Pan”, Grafil (copia argentina del Märklin), 1:43

31 Gama VW van

Volkswagen Bulli “Shell”, Gama, 1:43

Non c’é problema neppure per la scala. Se si vuole optare per la scala ’1:87 o similari si possono ricercare i modelli prodotti dalla Matchbox e dalla Budgie Toys degli anni ’50, o perfino i primi Yesteryear della Lesney, che erano deliziosamente decorati con appropriate decalcomanie.

23 Matchbox Bedford AA+Evening

a sinistra Bedford CA “AA” Budgie Toys, a destra Bedford CA “Evening News” Matchbox, 1:72 circa

24 Yesteryear Scammell

Autocarro Leyland “Jacobs”, Matchbox Yesteryears, 1:120 circa

Nella scala immediatamente superiore (attorno all’1:66) si possono ricercare alcune riproduzioni della Siku (talune promozionali, come quelle qui illustrate) o della Majorette, per non dimenticare che persino la Mercury aveva realizzato due modelli del veicolo commerciale Fiat 238 in versione furgonata, decorati con attraenti decalcomanie. Peccato solo che non abbia sfruttato il filone per creare più decorazioni.

37 Siku t3 promozionali

Volkswagen Transporter T3 promozionali “Badische Zeitung” e “Interrent”, Siku, 1:66

36 Majorette VW T2

Volkswagen Transporter pubblicitari: quello con scritta “Loeb” è un promozionale degli omonimi Grandi Magazzini. Sono modelli Majorette in scala 1:66

32 Mercury Fiat 238 ricambi

Fiat 238 con tetto rialzato “ricambi Fiat”, Mercury, 1:66

33 Schuco Modell T2 Merkelbach promo

Volkswagen Transporter T3 promozionale dei magazzini Merkelbach, Schuco, 1:66

Per ovvi motivi di spazio ci limitiamo a una semplice carrellata fra alcuni dei modelli più conosciuti e con qualche curiosità, come il giocattolo di plastica della Triang ispirato a un tubetto di dentifricio oppure il camioncino di latta prodotto in Italia dalla ELI, inizialmente per la Lazzaroni e poi con altre numerose livree, ispirato ad un giocattolo francese d’anteguerra, che però aveva dimensioni più piccole.

25 Triang MacLeans

Furgoncino pubblicitario dentifricio “Macleans”, Triang, scala 1:36 circa

06 ELI olio Carli

Furgone stile anni Venti “Olio Carli”, ELI, scala 1:25 circa

05 SIF Camion furgonato

Camioncino trasporti rapidi della SIF (Francia), scala 1:32 circa, cui si è ispirata la ELI

34 Dinky GB Bedford CF

Tre diversi furgoni Bedford CF della Dinky Toys GB, scala 1:43. Quello in mezzo era venduto in Danimarca

29 Dinky Citroën H Gervais

Furgone Citroën H “Gervais”, Dinky Toys F, 1:43

30 Eria Estafette

Renault Estafette “Hostellerie du Cheval Blanc”, Eria, scala 1:45

38 Solido Renault 4 van

Due Renault R4 furgonette della Solido, 1:43. Il modello Bauli fu offerto a una Borsa scambio molti anni fa

35 Matchbox King Size Ford A

Camioncino Ford A “Avis”, Matchbox King Size, 1:43 circa

40 Tomica VW Bulli 215

tre diversi VW Bulli della Tomica, 1:43

39 Tomica Citroën H

Autonegozio con pubblicità floreale, Citroën H, Tomica, 1:43

41 Matchbox Yesteryears Ford TT van

Ford TT “Osram”, Matchbox Yesteryears, 1:43

42 Diapet Nissan Skyline

Nissan Skyline van “All Nippon”, Yonezawa, 1:42

Naturalmente la passione per i pubblicitari è sempre rimasta alta anche in tempi recenti, quando è sfociata in diverse iniziative editoriali, nate dapprima in Spagna e poi esportate in Francia e giunte finalmente anche da noi. Ma di queste parleremo nella seconda parte.

468 ad