Hot Wheels Herbie in scala 1/18

Lo scorso agosto abbiamo esaminato Herbie, il celebre Maggiolino 1200 scelto dalla Disney per farne il protagonista di svariati film.

La Mattel, però,  nella sua serie Hot Wheels Elite in scala 1:18, non ha voluto farci mancare la stessa vettura per gli appassionati delle scale grandi.

Hot Wheels Herbie 1-18 (12)

Che sia grande lo si vede al confronto del giocattolo in plastica offerto molto tempo fa insieme alla rivista “Topolino”, che poi è una caricatura della vettura e non un modello. Una specie di fumetto.

Hot Wheels Herbie 1-18 & 1-43

E grande lo é anche in confronto al modellino in scala 1:43, che non presenta aperture, mentre il modello in 1:18 è interamente apribile.

Hot Wheels Herbie 1-18 (14)Hot Wheels Herbie 1-18 (9)Hot Wheels Herbie 1-18 (2)Hot Wheels Herbie 1-18 (3)

La linea di questo Herbie è perfetta e la verniciatura uniforme e conforme all’originale del film. Resta solo quel leggero aspetto in picchiata verso l’avantreno. É ben riprodotta l’apertura del cofano motore, che rientra sotto il lunotto come nell’auto vera. Guardare dentro il cofano è una delizia: il motore è perfettamente riprodotto e le tinte sono giuste. Perfino la forma del cardine (un po’ grosso per questioni costruttive e di robustezza) va a riportare la forma dei cardini dell’originale. A colpo d’occhio, solo la mancanza dell’astina dell’olio, fa sì che chi osserva la foto sotto si renda conto che si tratta di un modello in scala.

Hot Wheels Herbie 1-18 (5)

Anche gli interni sono ben fatti, comprese le maniglie sui montanti per gli occupanti dei sedili posteriori. Il volante è correttamente avorio come si conviene a una Volkswagen del 1963 ma qualcuno obietterà che cruscotto e parte delle portiere dovrebbero avere lo stesso colore della carrozzeria. Vero se fosse una Volkswagen come tutte le altre, falso se si tratta di Herbie.

Hot Wheels Herbie 1-18 (4)

Infatti chi ricorda bene i film ricorda anche come questi dettagli fossero curiosamente verniciati di colore grigio satinato. Quasi sicuramente erano stati modificati in modo da non creare riflessi con le luci di ripresa, cosa che un cruscotto verniciato lucido avrebbe potuto fare, rovinando la resa delle inquadrature.

Hot Wheels Herbie 1-18 (15)Hot Wheels Herbie 1-18 (1)

Molto bello è il cofano anteriore e la riproduzione del suo interno e… della sua ruota di scorta tagliata a spicchi. Un dettaglio molto apprezzato da chi si ricorda che nel film i nostri eroi tentano di cambiare una ruota e si accorgono che quella di scorta era stata sabotata e tagliata – appunto – a fette di torta !!!

Hot Wheels Herbie 1-18 (14)Hot Wheels Herbie 1-18 (6)

Molto bello spostare il modello e osservarlo da varie angolazioni. Un Herbie così grosso dev’essere perfettamente riprodotto e questo lo è sicuramente. Anche la vista dall’alto fa venire in mente certe immagini dei cataloghi Volkswagen dell’epoca e, di sotto, delude solo un poco la parte della testa del telaio, meno dettagliata del resto, dove naturalmente spicca l’intera meccanica posteriore, perfettamente visibile e ben verniciata, anche se é stato utilizzato un po’ troppo il colore argento: forse una vernice più satinata sul tipo dell’alluminio sarebbe stata preferibile, ma non è un difetto grave. E’ una pignoleria di chi osserva il modello.

Hot Wheels Herbie 1-18 (10)Hot Wheels Herbie 1-18 (11)

 

Non possiamo che congratularci con Mattel per averci messo a disposizione una bella riproduzione del Maggiolino, che potremo inserire fieramente nella nostra collezione di Volkswagen o di vetture da film a seconda delle nostre preferenze.

Hot Wheels Herbie 1-18 (8)

468 ad