HOBBY Model Expo a Novegro dal 28 al 30 Settembre 2012

Una notevole affluenza di pubblico, proveniente anche da altre nazioni, ha caratterizzato questa edizione di Hobby Model Expo che come di consueto, rappresenta la più importante mostra del modellismo statico e dinamico in Italia. Erano presenti numerosi produttori italiani ed il marchio romeno Wespe Model. Gli taliani erano: Brumm, ABC, Alfa Model 43, Antelmi, Arena, Autoparco, BBR, Co.met, Gila, I.V., Jolly Model, N3C, Tron. Abbiamo appreso con rincrescimento che Roberto Gilardoni treminerà la sua attività a fine anno. Cogliamo l’occasione per fargli i migliori auguri per la sua nuova vita, nella quale avrà senz’altro più tempo per dedicarsi agli impegni personali, ma é inutile nascondere una certa commozione pensando all’artigiano di grandi capacità che é divenuto il vero specialista della riproduzione dei mezzi pesanti italiani del passato. Gli ampi spazi e l’adeguata distanza tra gli espositori, da sempre una prerogativa del Parco Esposizioni di Novegro, ha permesso ai visitatori de poter percorrere la mostra agevolmente. Non mancavano i posti di ristoro adeguati unitamente ad un ristorante self-service. Con d’abitudine, per l’edizione del mese di Settembre, nello spazio esterno erano parcheggiati alcuni interessanti veicoli indistriali del passato che hanno sucitato il vivo l’interesse degli appassionati.

Il padiglione principale del Parco Esposizioni di Novegro durante la manifestazione

 

 

ABC  www.abcbrianza.com

 

Le novità in scala 1 :18 erano la Ferrari 342 America, Luigi Chinetti New York Autoshow 1953 e  la Ferrari 342 posseduta da Re Leopoldo del Belgio, che si differenzia in alcuni particolari della carrozzeria. In scala 1:43 le nuove proposte erano la Lancia Astura 233 C Aerodinamica Castagna 1935 e la Bertone Nuccio.

ABC Ferrari 242-001

La Ferrari 342 America Luigi Chinetti, New York Autoshow 1953, ABC, scala 1:43

ABC Bertone Nuccio

La Nuccio della carrozzeria Bertone, ABC, scala 1:43

ABC Lancia Astura

La Lancia Astura 233 C Aerodinamica Castagna 1935, ABC, scala 1:43

 

ALFA MODEL 43    www.alfamodel43.com

Nuove in scala 1:43 le Alfa Romeo 6C 2500 spider Speciale Pininfarina 1949 e Alfa Romeo 6C 2500 coupé Touring 1945. Per la prima volta in questa collezione, dedicata alle auto dell’Alfa Romeo, comparivano delle riproduzioni in scala 1:43 di auto della Ferrari: la Ferrari 410 spider vincitrice alla gara di Riverside nel 1957, pilotata da R.Ginther e la stessa vettura verniciata in blu durante la partecipazione alla corsa di Riverside del 1959, L’altro modello riproducente una Ferrari era la 375 MM  spider Pininfarina del 1954 di Roberto Rossellini. Era esposto anche il nuovo set, in serie limitatissima, contenente le  4 Alfa Romeo 8C 2900 B che parteciparono alla Mille Miglia del 1938.

 

Alfa Model43 Ferrari 410 Sport Scaglietti Riverside 1957 (1)-001

La Ferrari 410 Sport spider Scaglietti prima classificata alla gara di Riverside del 1957, pilota R. Ginther, Alfa Model 43, scala 1:43

Alfa Model43 Alfa 6C 2500 Touring 1945

Alfa Romeo 6C 2500 coupé Touring 1945, Alfa Model 43, scala 1:43

 

Alfa Model43 2500 spider speciale PF 49-001

L’Alfa Romeo 6C 2500 spider Speciale Pininfarina 1949, Alfa Model 43, scala 1:43

Alfa Model43 Alfa 6C2500 PFarina 1949 (3)

Particolare del posto di guida dell’Alfa Romeo 6C 2500  Spider Speciale Pinifarina 1949

 

Alfa Model43 Ferrari 410 Riverside 1959

La Ferrari 410 Sport spider Scaglietti partecipante alla gara di Riverside nel 1959, Alfa Model 43, scala 1:43

Hobby Model 280912 063[1]

La Ferrari 375 MM spider Pininfarina del 1954 Rossellini, Alfa Model 43, scala 1:43

 

ANTELMI     www.antelmimodels.com

Su base Tameo in scala 1 :43 era esposta la Mc Laren M23, G.P. Francia 1976, pilota J.Hunt

Listener

La Mc Laren M23 G, .P. di Francia 1976, pilota J. Hunt, Antelmi su base Tameo, scala 1:43

 

 

ARENA   www.arenamodelli.com

Le nuove proposte in scala 1 :43 erano numerose e ne citiamo alcune : il set delle tre Alpine Renault A 110 partecipanti alla  Targa Florio del 1973, alcune Alfa Romeo GTA che tra la fine degli anni ’60 e l’inizio degli anni ’70 parteciparono ai campionati Trans-Am e Scca, le Abarth 2000 spider Targa Florio 1973 e Trento Bondone 1973, le Fiat Ritmo GR.2 Alitalia Rally di Monte Carlo 1979 e ufficiale Fiat Rally di Monte Carlo 1980, la Volvo 142 RAC Rally 1973, la Ford Mustang Rally di Monte Carlo 1965 et 1966, la Porsche Carrera RSR 3.0 Team Kremer , Adac Supersprint 1975.

Arena Carrera 2.8 RSR Targa Florio

Porsche Carrera RSR 3.0 Team Kremer, ADAC Supersprint 1975, Arena, scala 1:43

Arena Alga GTA Trans Am 1971-001

Alfa Romeo GTA Trans-Am 1971, Arena, scala 1:43

Arena Ritmo Gr.2 Montecarlo 80-001

Fiat Ritmo ufficiale Gr. 2 Rally di Monte Carlo 1980, Arena, scala 1:43

Arena Abarth 2000 Trento Bondone 1971

Abarth 2000 spider, Trento- Bondone 1971, Arena, scala 1:43

Arena Ford Mustang Montecarlo 1965-001

Ford Mustang, Rally di Monte Carlo 1965, Arena, scala 1:43

Arena Ford Mustang Montecarlo 1966 (2)

Ford Mustang, Rally di Monte Carlo 1966, Arena, scala 1:43

Arena Volvo 142 RAC rally 1973

Volvo 142 RAC Rally 1973, Arena, scala 1:43

 

ATELIER CAR MODELS        ateliercarmodels.com

I nuovi modelli in scala 1:18 erano una Berlinetta 250 TDF LWB 1959 che sarà seguita da una barchetta 250TDF LWB 1959.

 

Hobby Model 280912 109

Berlinetta 250 TDF LWB 1959, Atelier Car Models, scala 1:18

 

AUTOPARCO      www.autoparco.it

I nuovi modelli in scala 1 :43 erano la Mercedes-Benz G270 Carabinieri Missioni all’estero Antica Babilonia 2003, Fiat sedici Stazione dei Carabinieri, Mitsubishi Pajero lwb Carbinieri Missioni all’Estero Antica Babilonia 2001 e lo stesso modello con la livrea Carabinieri Missioni All’Estero Antica Babilonia GIS 2001, le Fiat sedici Polizia 2009 e Ulysse Autostradale Autofiori 2002, le  Alfa Romeo 2600 sprint Polizia 113, Alfetta 1.8 1972 Polizia 113 e Polizia Autostradale 1979

Autoparco Alfa 2600 Polizia-001

Alfa Romeo 2600 Sprint Polizia 113,  Autoparco, scala 1:43

Hobby Model 280912 281-001

Alfa Romeo Alfetta 1:8 Polizia Autostradale 1979, Autoparco, scala 1:43

Autoparco Fiat Ulisse Pol.strada-001

Fiat Ulysse Autostradale Autofiori 2002, Autoparco, scala 1:43

Hobby Model 280912 272-001

Fiat sedici Stazione Carabinieri, Autoparco, scala 1:43

Hobby Model 280912 265-001

Mercedes-Benz G 270 Carabinieri Missioni all’estero Antica Babilonia 2003, Autoparco, scala 1:43

 

 

BBR     www.bbrmodels.it

Le novità presentate erano numerose: in scala 1:18 una Ferrari 250 GTO Press Day 1962.  In scala 1:43 le Ferrari 250 Europa Vignale 1953 e 1954, 250 GTE II serie 1962, 250 TDF stradale 1959 e 24 Heures Le Mans 1959, 458 GT3 2011, Dino 246 GTS 1972. Per la serie Blue Moon in scala 1:43 era esposta l’Alfa Romeo 6C 2500 SS Villa D’este 1951 mentre sono annunciate in scala 1:43 l’Alfa Romeo 6C 2500 SS cabriolet del 1950 ed in scala 1:18 lAlfa Romeo  6C 2500 SS Freccia d’oro 1949.

BBR Ferrari

Ferrari 250 GTO Press Day 1962, BBR, scala 1:18

image005

Ferrari 250 TDF 1959, BBR, scala 1:43

BBR Ferrari 250 GT

La Ferrari 250 GTE serie II 1962, BBR, scala 1:43

BBR Ferrari Vignale-001

Da sinistra le Ferrari 250 Europa Vignale chassis 0295 EU 1953 e 1954

Hobby Model 280912 237

Il prototipo della Dino 246 GTS 1972, BBR, scala :43

Hobby Model 280912 249

L’Alfa Romeo 6C  2500 SS Villa D’este 1951, Blue Mooon, scala 1:43

Hobby Model 280912 238

Il prototipo della Ferrari 458 GT3 2011, BBR, scala 1:43

 

CO.MET

Nuovi in scala 1:87 in resina il veicolo commerciale Fiat 850 T cassonato e gli autocarri Fiat 691 N e OM 150

 

Co.Met Fiat 850 T

Il vecolo commerciale Fiat 850 T cassonato, Co-Met, scala 1:87

Co.Met Fiat 697

L’autocarro Fiat 691, Co-Met, scala 1:87

Co.Met OM Titano-001

L’ autocarro OM 150, Co-Met, scala 1:87

 

GILA       www.gilamodelli.com

 

AIla fiera erano in esposizione  in scala 1:43 l’ Autopompa Fiat 640-N  Macchi-ASPI 1948, l’autocarro cisterna Isotta Fraschini 280-B del 1948, l’autocarro cisterna Lancia Esatau B 503 1956. Erano anche visibili i prototipi degli autocarri Fiat 650/662 bisarca e OM Titano 1970

 

Gila Fiat 640N autopompa Macchi-001

Autopompa Fiat 640-N Macchi-ASPI 1948, Gila, scala 1:43

 

 

Gila Isotta Fraschini tanker

L’autocisterna Isotta Fraschini 80 D del 1948, Gila, scala 1:43

Gila OM Titano

Il prototipo dell’OM Titano 1970, Gila, scala 1:43

Gila Fiat 673

Il prototipo della Bisarca Fiat 650-662, Gila, scala 1:43

 

HOBBY.MR   hobby.mr@gmail.com

E’ stato presentato a sorpresa, a mostra già inaugurata, la novità di hobby.mr, l’autobus Fiat 416 Cansa in scala 1:43

Hobby.mr Fiat 416 Cansa-001

Autobus Fiat 416 Cansa, hobby.mr, scala 1:43

 

JOLLY MODEL       www.jollymodel.net

 

Le novità in scala 1 :43 erano l’Alfa Romeo 1150 Conrero Targa Florio 1960 e Le Mans 1960, la Porsche RS 1960 Le Mans 1960, la Ferrari 166 MM Berlinetta Zagato, Mille Miglia 1953, la Lancia Aprilia barchetta Zagato 1939.

 

Jolly Models Alfa Conrero LM 1960-001

L’Alfa Romeo 1150 Conrero, Targa Florio 1960, Jolly Model, scala 1:43

Jolly Model Porsche 550 RS LM1960

La Porsche RS 1960, Le Mans 1960, Jolly Model, scala 1:43

Jolly Model Lancia Aprilia Zagato 1939 (1)

La Lancia Aprilia Barchetta Zagato 1939, Jolly Model, scala 1;43

Jolly Model Ferrari 166 Zagato MM 1953

La Ferrari 166 MM Berlinetta Zagato, Mille miglia 1953, Jolly Model, scala 1:43

 

N3C    sdaniela2002@libero.it

Le nuove riproduzioni in scala 1:87 erano i Filobus Alfa Romeo “Mille”, carrozzato SEAC-Casaro /CGE del 1963, nelle due colorazioni dell’ ATM-Milano. Sono disponibili anche le due versioni di Fitram ed ATC di La Spezia. Nuovi erano anche il primo prototipo di tram articolato a tre casse ATM-Milano n°4801, nello stato esteriore d’origine del 1972 ed il  Tram monocassa a carrelli ATM Milano serie 5301-5336, costruzione Breda del 1955.

09280104

I filobus Alfa Romeo “Mille”, carrozzato SEAC-Casaro/CGE del 1963, nelle due colorazioni ATM Milano, N3C, scala 1:87

09280102

Il tram monocassa a carrelli ATM di Milano serie 5301-5336, costruzione Breda 1955, N3C, scala 1:87

09280107-001

Il primo prototipo di tram articolato a tre casse ATM Milano n. 4801 del 1972, N3C, scala 1:87

 

TRON   www.tronmodels.com

 

Nuovi in scala 1:43 la Ferrari 246 F.1 classificata al secondo posto al G.P. d’Argentina 1960, pilota Allison, la Fiat Abarth 750 Record Monza 1957, l’Alfa Romeo 2000 Vigili del Fuoco Stabilimento Alfa Romeo di Arese 1974, la Pinin Zaz studio su Ferrari T4 1979

 

09280095-002

La Ferrari 246 F1 classificata al secondo posto al G.P. di Argentina del 1960, pilota Allison, Tron, scala 1:43

Hobby Model 280912 215[1]-001

L’Abarth 750 Record Monza 1957, Tron, scala 1:43

09280097-001

L’Alfa Romeo 2000 Vigili del Fuoco Stabilimento Alfa Romeo di Arese 1974, Tron, scala 1:43

Hobby Model 280912 216[1]

La Pinin Zaz studio su Ferrari T4 1979, Tron, scala 1:43

 

WESPE    www.wespemodels.ro

L’artigiano romeno esponeva numerosi modelli in resina in varie scale. In scala grande: la Bugatti T51 GP 1931 scala 1:8,  la Auburn 851 in scala 1:10 e la la Rolls Royce Silver Dawn 1951 in scala 1:8. Erano anche esposti numerosi modelli di trattori agricoli, autocarri, veicoli dei Pompieri, mezzi militari  in scale che variano dall’1:160 all’ 1:15.

Wespe Auburn 851-001

Auburn 851 Speedster 1935, Wespe, scala 1:10

Wespe Deutz 11cv semicingolato-001

Trattore Deutz 11 PS Kette, Wespe, scala 1:32

 

Wespe Unimog portattrezzi articolato-001

Uniknick UK 52, Wespe, scala 1:32

 

BRUMM   www.brumm.it

 

L’azienda comasca presentava le sue prossime novità in scala 1:43 : la Ferrari 250 GTO 1962 in numerose varianti e colori, le  Fiat Panda 30S, 45 S et Panda Furgonetta Moretti tutte e tre del 1982. Le altre novità erano  l’Autobianchi Giardinieri SIP 1970, le Fiat 500 R Circus Renz 1972, 500 C furgoncino Marmitte Abarth 1956, 500 B furgoncino Squadra Corse Pirelli, Mile Miglia 1950, 500 C fourgoncino Poste Italiane 1956, 1100 furgone Poste Italiane 1950, 500 R con tettuccio aperto 1972 ; le Alfa Romeo  Alfetta 158 G.P. Monaco 1950 e G.P. Gran Bretagna 1950 ; Il set Le Mans Start  1970 con tre Porsche 917 Gulf Team, le Porsche 917 vincitrici a Le Mans nel 1970 e  nel 1971.

 

Hobby Model 280912 153

Le Ferrari 250 GTO della Brumm in metallo pressofuso in scala 1:43

Hobby Model 280912 156

Le nuove varianti su base della Fiat Panda e della 500 Giardiniera esposte dalla Brumm

 

 

QUALCHE OGGETTO particolare..

Atelier Car Model esponeva anche dei simpatici oggetti in ceramica ispirati ad autovetture e motoveicoli del passato.

Immagine 252-005

Un’oggetto chiaramente ispirato ad una ben nota auto sportiva del passato, realizzato da Atelier Car Model

Immagine 260-005

Una ceramica che rappresenta un popolare scooter degli anni ’60, sempre proposta da Atelier Car Model

 

 

NELLO SPAZIO espositivo esterno…

Hobby Model 280912 001-002

L’autocisterna Fiat 642 N Innaffiatrice del 1955

Hobby Model 280912 011

La corriera Fiat 625 del 1973

 

Hobby Model 280912 010-001

L’Autocarro OM Taurus del 1942

Hobby Model 280912 016

L’autocarro Kenworth 475 CV del 1991

 

 

 

 

468 ad