GINEVRA 2013

I nostri inviati a Ginevra hanno visitato il Salone dell’Automobile, una Kermesse internazionale giunta alla edizione numero 83, svoltasi dal 7 al 17 Marzo, che é l’unica che ancora mantiene il  ritmo annuale e che é anche  quella dove forse l’esposizione di Concept cars è la più vasta. I numeri del Salone sono degni di rilievo: la superficie espositiva é stata aumentata sino a raggiungere i 110.000 mq, erano presenti 260 espositori provenienti da 30 nazioni, le novità in anteprima mondiale erano 130 e i visitatori sono stati 690.000 con un leggero calo del 2% ispetto al 2013.

Che cosa ci avrebbe riservato quest’anno il Salone, dopo un paio d’anni di crisi? Domanda legittima ma fugata da quanto si è potuto vedere. Il mondo dei costruttori lavora a pieno ritmo per proporre risposte in grado di superare il momento e anche il numero di novità è parso simile agli anni precedenti, con qualche affanno solo per i marchi italiani, che hanno voluto dare all’Alfa Romeo un posto di rilievo, nel salone centrale, nel posto fino all’anno scorso occupato dalla Lancia, relegando quest’ultima nella strettoia d’accesso al padiglione 6.

Come tutti gli anni non c’era quasi produttore che non esponesse almeno una concept car. Qualcuna già prossima alla produzione, qualche altra puro esercizio di stile e con risultati assai contrastanti.

Pininfarina Sergio (2)

Pinifarina Sergio

Pininfarina Dino (2)

In diretta dagli anni ’60 allo Stand Pininfarina la Dino 206 del 1968

Ferrari Miniminiera Ginevra 2

Lo store della Pininfarina esponeva  il modello della Cambiano della Miniminiera  in scala 1:18, primo di una lunga serie di riproduzioni in scala di qualità  ed in serie limitata, dedicata alle più importanti e belle autovetture disegnate nel corso degli anni dalla famosa carrozzeria italiana

BBR Cambiano

In modello in scala 1:18 dell’Alfa Romeo Gloria prodotto dalla BBR

IED Alfa Gloria (2)

La splendida Alfa Romeo Gloria di IED, esercizio elegante di stile

SSangyong SIV-1 concept

In contrasto con la massiccia SIV-1 Concept di Ssangyong

A proposito di stile occorre rimarcare la esagerazione di certe supercar, che ormai per il fatto di essere super devono apparire esagerate anche nell’estetica. Non bisogna dimenticare che allo Stand di Pininfarina, con la Sergio e alla scuola di design IED, con l’Alfa Romeo Gloria, c’erano degli esempi di auto sportive di buon gusto e con quel pizzico di «made in Italy» che manca a molti produttori stranieri.

Lamborghini Veneno (3)

Tuttavia la nuova Lamborghini Veneno aveva un che dell’auto di Batman.

Formasari 99 1

e piuttosto massiccia appariva anche la Fornasari 99

Giugiaro Parcour (1)

Giugiaro festeggiava 45 anni di attività con la Parcour, un po’GT e un po’ SUV

Maserati Quattroporte 2013 (1)

Sinusosa ed elegante la nuova Maserati Quattroporte

Maserati Ginevra

Per i collezionisti è già pronta anche in miniatura (BBR, scala 1:18), a prezzi più abbordabili

Toyota Ft-86 open concept (2)

Toyota esponeva la FT-86 Cabrio concept, ormai prossima alla produzione in serie

Toyota i-Road

Molto più originale la elettrica I-Road a due posti e tre ruote , sempre di Toyota: quasi uno scooter cabinato nato per muoversi nel traffico senza inquinare ed anche divetendosi alla guida

Rolls Wraith coupé (3)

Decisamente pesante la coda della nuova Rolls Royce Writh, per fortuna un lusso per pochi

Peugeot 2008

Novità in casa Peugeot: la 2008, qui in un colore da presentazione

Peugeot Onyx (2)

Già vista a Parigi, per chi ha potuto andarci, la Concept Peugeot Onyx

Norev Peugeot Onyx

Era disponibile anche in scala 1:64 allo Shop Peugeot (modello Norev)

Norev Peugeot 208 GTI

La Norev proponeva anche la nuovissima 208 Gti, sempre in scala 1:64

Norev Peugeot 301

e sempre di Norev, in 1:64, la Peugeot 301, che però non era esposta al vero

Jaguar F-Type

Sopra e sotto due viste della bella spider Jaguar F-type

Jaguar F-Type (2)

Subaru 55 anni

Subaru festeggiava i 55 anni di produzione, con questa curiosa composizione di modellini

Subaru 360

a cui si aggiungeva una vera Subaru 360 modello 1969-70

Subaru Viziv concept

accanto alla Subaru Viziv, una proposta per il futuro

Suzuky SX-4 S-Cross (1)

Suzuky presentava la nuovissima Sx-4 C-Cross, che sostituisce l’attuale Sx-4

Renault Capture

In casa Renault si festeggiava la nuova Capture, un piccolo, ma simpatico SUV per il quale sono stati esposti dei grossi modelli in scala 1:10 in varie combinazioni di colore (foto sotto)

Renault capture modelli

Redbull F.1 2012

Una delle due RedBull esposte a Ginevra mostrava la particolare forma del muso

Qoros berlina (1)

Dopo alcuni tentativi con la BYD, la Cina si ripresentava  con la nuova Qoros, che sembra avere maggiori chanches e sarà proposta anche in versione a 5 porte e Station Wagon

Mercedes CLA

Grossa novità in casa Mercedes Benz: la nuovissima CLA

Norev Mercedes CLA

già acquistabile allo shop della Casa di Stoccarda, come modellino Norev in scala 1:43

Alfa Romeo 4C (2)

Alla Casa del Biscione facevano bella mostra tre diverse 4C, ormai pronta per le consegne

Fiat e-500 (2)

La Fiat stupiva invece con la e-500, versione elettrica della fortunata utilitaria

Ferrari La Ferrari

ammiratissima da una ressa di folla “La Ferrari”, nuova nata a Maranello

Chevrolet Camaro Hotwheels (2)

Dagli States una versione particolare della Camaro, chiamata “HotWheels” e simpaticamente dedicata ai modellini ad alto scorrimento della Mattel, che correvano su piste di plastica, per gravità

Corvette 2013 cabrio

poco distante la nuova Corvette 2013, spider e coupé

Citroën Technospace concept

Citroën presentava un concept Technospace, forse il prossimo Picasso

VW Golf VII Variant (4)

Novità Volkswagen la nuova Golf Variant, leggermente meno slanciata della precedente

Volkswagen XL1

Il coupé Volkswagen XL1 ,che consuma 1 litro di gasolio ogni 100 km, attirava molta curiosità

BMW i8 Concept spyder

BMW rispondeva con la i8, sportiva ibrida da 250 km/h

BMW serie 3 Gran Turismo (3)

e con la nuova 335i Gran Turismo

Bentley Flyingspur

La nuova Flying Spur di Bentley

Bertone Aston Martin Jet2

Bertone esponeva l’auto personale di Lilly Bertone, una Aston Martin Jet 2

Skoda Octavia Combi

In casa Skoda si festeggiava la nuova Octavia in versione Combi e berlina

Ford Tourneo Connect

Ford metteva sulla pedana la sua serie di Tourneo, per tutti i gusti: la Connect è la misura di mezzo

Nissan Resonance Concept

La Nissan Resonance, un  concept che probabilmente prefigura la futura Qasqhai

Nissan Resonance Concept (3)

Il modernissimo cruscotto del concept Nissan Resonance

Cadillac ELR (1)

Cadillac esponeva il tozzo ma aggressivo coupé ELR

Volvo V60 D5

mentre Volvo rinnovava più di metà della sua gamma: qui una nuova V60 D5

Pagani modelli

Per Pagani lasciamo parlare la vetrina con i modellini.

Opel Adam R2

La sbarazzina Opel Adam R2 strizzava l’occhio alla clientela sportiva

Mitsubishi GR-Heb Concept

L’incredibile e piacevole Mitsubishi GR-Heb concept pick-up

Mitsubishi CA-Miev Concept

e la nuova Mitsubishi CA-Miev Concept elettrica

Mitsubishi Celeste

Per i nostalgici una Mitsubishi Celeste del 1972 era stata esposta insieme alle altre vetture

McLaren P1

Quasi interamente composta da estrattori di calore del motore,  la coda della McLaren P1

Mazda 6 Skyactive (4)

Aggressiva e piacevole la muova Mazda 6 Skyactive (sopra e sotto)

Mazda 6 Skyactive

Lexus LF-CL (1)

Aggressiva e intrigante la Lexus LF-LC coupé

Honda NSX Concept

La Concept NSX di Honda sembra prefigurare una nuova discesa in campo nel settore supercar

Honda Civic Tourer concept

La dinamica fiancata della Honda Civic Tourer Concept era molto piacevole.

Infiniti Q50

Elegante e misurata la nuova Infiniti Q50

Infiniti LE Concept (2)

Vista posteriore della concept LE della Infiniti

Kia Provo concept (2)

La Kia Provo Concept, una sorta di Urban-SUV-coupé

KTM X-BowGT

L’incredibile ed essenziale KTM X-Bow GT, pensata per le competizioni

468 ad