EICMA 2018

L’EICMA 2018 é in pieno svolgimento e chiuderá domenica, ma giá dai primi giorni l’afflusso di pubblico é stato notebole. Il che é comprensibile in quanto é l’unico salone europeo dedicato al motociclo con cadenza annuale. 

The EICMA 2018 is in full swing and will close on Sunday, but since the early days the influx of the public has been remarkable. Which is understandable as it is the only European motorcycle show every year.

Il concept della Husquarna VIT. PILEN 701 Aero

La MV Agusta esponeva il camioncino 1100/D2 prodotto dalla fine degli anni ’50 con un carico prezioso: la MV F4 Claudio

L’abitacolo del camioncino MV Agusta 1100/D2

La Piaggio aveva in evidenza la nuovissima Vespa a propulsione elettrica che ha un-autonomia massima di 100 km e necessita di 4 ore per la ricarica completa.

La Lambretta ritorna anche quest’anno all’EICMA suscitando una certa nostalgia

Il grande avvenimento é il ritorno della Peugeot come produttore di motociclette. L’ attivitá della Peugeot nel campo delle due ruote  é iniziata esattamente 120 anni fa.

L’italjet Dragster é senz-altro un richiamo al passato utilizando le tecnologie attuali

Ritorna il nome Imperiale per la nuova Benelli dall’aspetto classico

Una bella novitá di casa Honda la CB 650 R il cui motore a 4 cilindri dispone di 95 CV

La Beta RR300 Steve Olcombe Replica

La Kawasaki Z400 é una bicilindrica con una potenza di 45 PS

Ritorna la Suzuki Katana

468 ad

Leave a Comment