Autopioneer il nuovo produttore che arriva dalla Germania

Un’auto sportiva Mercedes molto speciale era la 500K del 1935, che il super-ricco cinese Tan Tjoan Keng aveva  ordinato all’Oegstgeester “Garage Rooyakkers”. Tan era un membro di una ricca famiglia cinese che commerciava materie prime da Giacarta (Indonesia). Tan visse, tra gli altri luoghi, in una casa a Oegstgeest, un sobborgo di Leida nel sud-ovest dell’Olanda, era multilingue e parlava tra le altre lingue anche il tedesco. Questa meravigliosa 500 K è stata prodotta nella carrozzeria di Sindelfingen sotto la direzione di Hermann Ahrens. La 500K era indicata come una “macchina aerodinamica speciale”, era rifinita lussuosamente e nulla è stato lasciato al caso: i sedili avevano gli schienali reclinabili, il  passeggero aveva a disposizione un vassoio estraibile sotto il cruscotto. Questo era fornito di una lampada da lettura posizionata sopra il vano portaoggetti, in effetti una specie di piccola scrivania, ideale per leggere le mappe di notte.

Le ruote di scorta erano nascoste sotto i copriruota aerodinamici. Il serbatoio aveva una capacità di 180 litri (invece dei soliti 110 litri). La 500K “macchina aerodinamica speciale” era equipaggiata con due batterie da 12 volt ea aveva anche un vano per riporre un fucile! Il 500 K aveva due indicatori di direzione a freccia su ciascun lato: uno nel coperchio della ruota di scorta, e il secondo dietro la piccola finestra apribile dietro la portiera dell’auto.
Cosa è successo a X-252? Nella primavera del 1935, il 500K “Spezial Stromlinienwagen” fu preso in consegna da Tan a Stoccarda. È possibile rintracciare un lungo viaggio fino al 1938. Nel 1949, il “Garage Rooyakkers” a Oegstgeest, dove Tan aveva ordinato la 500 K, offriva il 500K “Spezial Stromlinienwagen” nella rivista olandes “De Auto” per 16.000 fiorini. Da allora, ogni traccia è persa!

A very special Mercedes sports car was a 500K from 1935, which the super-rich Chinese Tan Tjoan Keng ordered at the Oegstgeester “Garage Rooyakkers”. Tan came from a super-rich Chinese family who traded raw materials from Jakarta (Indonesia). Tan lived, among other places, in a house in Oegstgeest, a suburb of Leiden in southwest olland, was multilingual and spoke among other languages also German. This wonderful 500 K was manufactured in the bodywork in Sindelfingen under the direction of Hermann Ahrens. The 500K was referred to as a “special treamlined car”, was luxuriously equipped and nothing was left to chance: the seats could be folded to reclining seats, and the opening windows behind the doors could be completely sunk into the body. The passenger had a pull-out tray under the dashboard. This was equipped with a reading lamp above the glove compartment, a kind of desk, ideal for reading maps at night. The spare wheels were hidden under the streamlined wheel covers. The tank had a capacity of 180 litres (instead of the usual 110 litres). The 500K “special streamlined car” was equipped with two 12 volt batteries and additional storage space – one for stowing a rifle! The 500 K had two pendulum-direction-indicator on each side: one in the spare wheel cover, and the second just behind the small opening window behind the car door. Reflecors at the ends of the bumpers both at the front and at the back were further safety installations.

What has become of X-252?

In spring 1935, the 500K “Spezial Stromlinienwagen” was picked up by Tan in Stuttgart. Extensive travel could be traced until 1938. In 1949, “Garage Rooyakkers” in Oegstgeest, where Tan had ordered the 500 K, offered the 500K “Spezial Stromlinienwagen” in the Dutch magazine “De Auto” for 16,000 guilders. Since then, every trace is lost!

La vista di tre quarti anteriore del modello che é in scala 1:43 e interpreta la bella Mercedes-Benz 500 K (W29) Spezial-Stromlinienwagen del 1935

La riproduzione in scala 1:43 é in resina con molti dettagli in metallo fotoinciso, Il produttore é il nuovo marchio Pioneer e la serie é limitata a soli 50 pezzi.

 

468 ad