60 anni PEUGEOT 403

Da un prototipo di Pininfarina su meccanica Fiat 1400 ebbe inizio la lunga collaborazione fra la Casa francese Peugeot e il noto designer. Peugeot era alla ricerca di un modello che potesse degnamente sostituire la 203 che, nata nel 1948, era giunta negli anni Cinquanta con uno stile ancora piacevole ma invecchiato. La nuova venuta avrebbe dovuto rispettare le più moderne tendenze di stile e chi meglio di Pininfarina era degno di dettarle?

From a prototype of mechanical Fiat 1400 Pininfarina began the long association between the French company Peugeot and the well-known designer. Peugeot was looking for a model that could worthily replace the 203 that was born in 1948, had arrived in the fifties with a style still nice but aged. The newcomer would have to comply with the latest trends in style and who better than Pininfarina was worthy to dictate?

Peugeot 403 1955

Immagine ufficiale della Peugeot 403 del 1955

Norev Peugeot 403

Sopra: Peugeot 403, Norev, 1:43, sotto: Peugeot 403, Dinky Toys France, 1:43

Dinky F Peugeot 403

La nuova vettura, come la 203, manteneva la scocca portante, e una meccanica piuttosto tradizionale che si confaceva alla clientela della Casa: un sobrio motore 4 cilindri di 1468cc, 58 cavalli e una velocità massima di 135 Km/h erano quello che serviva per avere una comoda berlina di classe media per la famiglia. La  più piccola 203 (1300cc – 120 Km/h) non doveva essere sostituita, ma solo affiancata dal nuovo modello.

403 1963

Immagine del catalogo del 1963

La Peugeot 403, presentata nel 1955, era proposta inizialmente nella sola versione De Luxe e fu la prima Peugeot a superare il milione di esemplari venduti. Al Salone di Parigi del 1956 che alla 403 vennero affiancate le versioni derivate: in primis un cabriolet a due porte (con 60 cv), che sarebbe diventata la stella di una lunghissima serie di telefilm del noto “tenente Colombo” quando ormai l’auto vera era uscita di produzione.

403cabriolet_1955a1965-002

Immagine d’epoca della Peugeot 403 cabriolet

Solido Peugeot 403 cabriolet

Peugeot 403 cabriolet, Solido, 1:43

Tomte Peugeot 403

Peugeot 403 cabrio in gomma morbida, Tomte, 1:43

Verem Peugeot 403

Peugeot 403 cabriolet con capote alzata, Verem, 1:43

Welly Peugeot 403 cabrio

Peugeot 403 cabriolet, Welly, scala 1:40 circa

Welly Peugeot 403 cabriolet

Peugeot 403 cabriolet, Welly, 1:18

Brekina Peugeot 403

Peugeot 403 cabriolet, Brekina, 1:87

Allo stesso salone fu presentata la familiare (in francese ‘familiale‘) a passo allungato che poteva ospitare anche tre file di sedili e dalla quale vennero in seguito derivate una commerciale (un furgoncino con le fiancate in lamiera ben adatte a esporre pubblicità dei clienti) ed un camioncino che sostituì, dopo molti anni di onorato servizio, l’analoga versione della 203.

403familiale_1955a1965-001

Una foto ufficiale della 403 Familiale
Dinky F Peugeot 403 familiale (1)

Peugeot 403 Familiale, Dinky Toys France, 1:43

Solido Peugeot 403 familiale

Peugeot 403 Familiale, Solido, 1:43

CIJ Peugeot 403 break

Peugeot 403 Familiale, CIJ, 1:43

Convert 403 van

Peugeot 403 furgonette tolée (commerciale), Convert, 1:43

Nel 1958 la potenza del motore passò a 65 cavalli e, a novembre dello stesso anno, apparve una versione con motore Diesel da 48 cv, la prima autovettura con motore diesel francese prodotta in grande serie. La vita della 403 fu straordinariamente lunga. All’uscita di produzione della 203 venne introdotta una economica 403/7 (o anche semplicemente detta ‘sept‘), con lo stesso motore di 1290cc ma una potenza di 54cv che non penalizzava troppo la vettura, più pesante della 203.

BS 403

Peugeot 403, BS (Beuzien & Sordet), 1:43

La presentazione della nuova 404 non ebbe inizialmente alcun influsso sulla 403, che continuò ad essere prodotta nella sola versione berlina a quattro porte, mentre cessava la produzione delle cabriolet e delle Familiale.  La carriera della 403 si concluse solamente nell’ottobre 1966 con un totale di 1.196.958 esemplari fra tutte le versioni.

Dal punto di vista modellistico occorre dire che non sono molte le 403 prodotte al di fuori della Francia (ricordiamo ad esempio le portoghesi Vitesse) e cominciamo – fra le prime – con la riproduzione della Norev nella sua serie realizzata in plastica e con quella della Dinky Toys francese, in pressofusione. Lo stampo della 403 di Norev venne in seguito riutilizzato dalla Eligor. Anche Solido produsse una berlina con tetto apribile nella sua serie in 1:40 con o senza meccanica, mentre Beuzien & Sordet fecero un buon modello, di fattura economica, in 1:43. Clé la riprodusse in scala 1:60, mentre CIJ mise in produzione la Familiale in scala 1:43. Il soggetto familiale in tempi più recenti venne ripreso dalla Soldi e dalla Norev utilizzando il metallo pressofuso e la scala 1:43

Clé Peugeot 403 1-48JPG

Peugeot 403, Clé, 1:60 (ne esistono anche versioni con calandra cromata riportata)

Eligor Peugeot 403 (1)

Peugeot 403 pubblicitaria, Eligor, 1:43

Eligor Peugeot 403

Peugeot 403 berlina, Eligor, 1:43

Antesignana dei modelli di grandi dimensioni oggi in voga fu la Gé-Gé, che riprodusse una bella Peugeot 403 berlina usando però un tipo di plastica che tendeva a deformarsi col passare del tempo. Chi volesse una grossa 403 deve oggi rivolgersi al modello della Solido, peraltro molto bello. In tempi recenti la 403 berlina ha fatto parte dei programmi della Norev e della Solido, entrambi i modelli di buona fattura in scala 1:43. 

GéGé Peugeot 403

Peugeot 403 tetto apribile, Gé-Gé, scala 1:18 circa

Solido Peugeot 403 1-18

Peugeot 403 1963, Solido, 1:18

La Solido per prima miniaturizzó la cabriolet, poi seguita da una curiosa copia in gomma realizzata in Norvegia dalla Tomte e destinata ai bambini piccoli (ma da inserire nelle collezioni tematiche). Il modello fu ripreso dalla Verem, e, più recentemente, da Brekina (in 1:87) e da Welly (in 1:40 e 1:18). La Solido, utilizzando dei nuovi stampi ripropose il soggetto 403 cabriolet sia in scala 1:43 che 1:18. Anche la Norev si dedicò alla miniaturizzazione della 403 cabriolet in scala 1:43 in metallo pressofuso.

Eria Peugeot 403 1-48

Peugeot 403, Eria, 1:48. Si tratta di un modello piuttosto raro.

JeP Peugeot 403

Difficile da trovare anche questa 403, prodotta in Francia dalla JeP, scala 1:43

Vitesse Peugeot 403 1957

Modello Vitesse della Peugeot 403 1955, scala 1:43

468 ad